Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

CHAMPIONS LEAGUE

Porto-Milan 1-0, Pioli: “Assenze? Squadra competitiva, ma pochi cambi”

Le dichiarazioni di Stefano Pioli (allenatore AC Milan) a Sky Sport prima di Porto-Milan | (credits: Getty images)

Stefano Pioli, tecnico rossonero, ha parlato a 'Sky' dopo Porto-Milan, terza giornata del Gruppo B della Champions League 2021-2022

Renato Panno

Stefano Pioli, tecnico rossonero, ha parlato ai microfoni di 'Sky' al termine di Porto-Milan, partita della terza giornata del Gruppo B della Champions League 2021-2022. Queste le sue dichiarazioni: "Ci è mancata lucidità, la gestione della palla doveva essere più sicura. Purtroppo non siamo stati precisi e a questi livelli la paghi".

Sulle assenze: "La squadra era competitiva stasera. Forse qualcosina nei cambi ci poteva aiutare. Bisogna dare meriti ai nostri avversari che hanno giocato meglio. La cosa brutta è che siamo stati poco precisi e dinamici. L'avversario è stato veloce e quindi abbiamo sofferto".

Se è stata una questione mentale: "C'è sempre questione di mentalità, ma l'abbiamo preparata bene. Non posso pensare che i miei giocatori non fossero concentrati. Tutto sommato nel primo tempo era equilibrata, nel secondo tempo hanno avuto una marcia in più".

Sei ha già parlato con la squadra: "Ho già parlato alla squadra. Non abbiamo giocato da Milan e perso meritatamente. Dobbiamo dimostrare di poter reagire, una serata storta che non doveva accadere".

Se è possibile passare il turno: "A dirla così certo che è possibile, ma bisogna vincere tutte le partite a finora non ne abbiamo vinta nemmeno una. Adesso testa al campionato".

tutte le notizie di