Champions League – Bayern Monaco campione d’Europa: 1-0 al PSG

Champions League – Bayern Monaco campione d’Europa: 1-0 al PSG

ULTIME NOTIZIE NEWS CALCIO – L’atto finale della Champions League 2019/2020: PSG-Bayern Monaco. Il racconto del match di Lisbona tra francesi e bavaresi

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
PSG Bayern Monaco finale Champions League Coman

ULTIME NOTIZIE NEWS CALCIO – Si è chiusa stasera la Champions League più “lunga” della storia, 65.a edizione: in finale super sfida PSG-Bayern Monaco. Primissima finale per i francesi, 11^ (come il Milan) per i bavaresi. Alla fine ad alzare la coppa è stato il Bayern Monaco.

LA PARTITA – Occasioni da una parte e dall’altra: pericolosissimi tutti e tre i fenomeni del tridente del PSG, Neymar più degli altri per la chance avuta; palo clamoroso dall’altra parte di Lewandowski. A fine primo tempo occasione clamorosa fallita da Mbappé, che su assist di Herrera calcia piano e centrale nonostante fosse completamente libero in mezzo all’area.

Nel secondo tempo partita più bloccata rispetto al finale del primo, ma il copione è lo stesso: il Bayern Monaco prova a creare, il PSG a ripartire. Alla fine, al 59′ la sblocca Kingsley Coman: l’ex Juventus di testa batte Keylor Navas. Neuer sembra un muro per i francesi: al 70′ miracoloso sul tiro ravvicinato di Marquinhos.

Il Bayern Monaco è la prima squadra a laurearsi campione d’Europa vincendo TUTTE le partite della Champions League: dalla fase a gironi, a quella ad eliminazione diretta. Un record, va detto, certamente facilitato dall’assenza di partite andata e ritorno per quarti e semifinale.

“SITUAZIONE DELICATA, ECCO PERCHÈ” – RAIOLA SU DONNARUMMA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy