Brahim Diaz, 5 cose che forse non sapete sull’obiettivo di Maldini

Brahim Diaz, 5 cose che forse non sapete sull’obiettivo di Maldini

CALCIOMERCATO MILAN NEWS – Il Milan ha messo nel mirino Brahim Diaz, classe 1999 del Real Madrid. Ecco 5 cose che forse non sapete su di lui.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

BRAHIM DIAZ E GUARDIOLA

Pep Guardiola
Pep Guardiola (credits Getty Images)

Il Milan ha nel mirino Brahim Diaz: come vi abbiamo anticipato ieri in anteprima noi di PianetaMilan.it, i contatti tra i club sono già ben avviati e Paolo Maldini vuole provare a chiudere. Spagnolo, classe 1999, ha giocato molto poco con la maglia del Real Madrid, dove è arrivato nel gennaio 2019 dal Manchester City. Più spazio gli aveva concesso Josep Guardiola nei Citizens.

L’allenatore spagnolo ha più volte, infatti, sottolineato quanto apprezzasse Brahim Diaz. Prima dell’addio disse: “Il nostro desiderio è che rimanga. È apprezzato, è bravo, ma qui esiste grande competizione”. Poi, dopo la cessione, ha dichiarato: “Con Brahim Diaz ci siamo comportati come con Phil Foden e Jadon Sancho. Sono giocatori importanti e abbiamo fatto di tutto per trattenerli, purtroppo l’unico che ha deciso di restare è stato Foden. Gli auguro il meglio, sicuramente andare al Real Madrid non è un brutto step nella sua carriera. Spero che possa avere il minutaggio che si aspetta, è un bravo ragazzo”. Un vero e proprio pupillo di Pep.

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy