Tuttosport – Rebic, primo giorno di scuola: il croato conosce il mondo Milan

Tuttosport – Rebic, primo giorno di scuola: il croato conosce il mondo Milan

Come viene riportato da “Tuttosport”, quello di oggi sarà il primo allenamento a Milanello per Ante Rebic, che conoscerà i nuovi compagni

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME MILAN – Come sottolineato da Tuttosport, oggi è il primo giorno di scuola per Ante Rebic. Arrivato nell’ultimo giorno di mercato attraverso uno scambio alla pari con Andre Silva, l’attaccante avrà la possibilità di conoscere i nuovi compagni, visto che dopo l’ufficialità del suo acquisto ha dovuto subito raggiungere la nazionale croata.

Ora l’ex Eintracht avrà a disposizione un mese (prima della prossima sosta) per entrare nel mondo Milan e scalare le gerarchie di Marco Giampaolo, che almeno in un primo momento preferisce schierare i giocatori con cui ha già lavorato. Possibile che Rebic possa fare il vice-Piatek, considerando il momento negativo che sta attraversando il polacco, ma il croato è una seconda punta esterna. Se Giampaolo dovesse virare definitivamente sul 4-3-3, l’attaccante dovrebbe essere in ballottaggio con Rafael Leao ma anche con lo stesso Castillejo, che il tecnico considera un calciatore molto utile.

La speranza di tutti è che Rebic possa esplodere definitivamente dopo le ottime stagioni all’Eintracht, anche se dall’altra parte le sue esperienze in Italia non sono state positive: con il Verona ha giocato 10 partite senza segnare nemmeno un gol, mentre con la Fiorentina ha totalizzato 8 presenze e accumulato tanta panchina. L’attaccante in ogni caso in queste ultime stagioni è cresciuto, così come dimostra il posto fisso nella nazionale croata, con la quale è stato anche vice campione del mondo. Intanto ci sono delle novità molto importanti sul nuovo stadio. Ecco il punto, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy