Milan, Scaroni insiste: “Nuovo stadio subito: sarà il più bello del mondo”

Milan, Scaroni insiste: “Nuovo stadio subito: sarà il più bello del mondo”

Paolo Scaroni, Presidente del Milan, ha manifestato la volontà della società sulla realizzazione del nuovo stadio: “Dobbiamo aumentare i nostri ricavi”

di Daniele Triolo, @danieletriolo

NEWS MILAN – Come ricordato dal quotidiano ‘Tuttosport‘ oggi in edicola, ieri Paolo Scaroni, Presidente del Milan, ha ribadito come non sia possibile dilatare troppo i tempi per la procedura della costruzione del nuovo stadio nella città di Milano.

Milan e Inter, i club interessati, lo avevano già fatto presente, in una nota diramata all’indomani del voto del Consiglio Comunale di Milano sul pubblico interesse ‘vincolato‘: un passaggio che, se da un lato, ha dato il via libera politico all’iter per la realizzazione del nuovo stadio, dall’altro ha messo una serie incredibile di paletti alle società meneghine.

Scaroni, intervenendo al summit ‘Sport & Business‘ organizzato da ‘Il Sole 24 ore‘ ha sottolineato, quindi, come Milan e Inter abbiano fretta: “Noi abbiamo urgenza di alzare i ricavi e di essere più competitivi grazie al nuovo stadio. Questo è un punto fondamentale. Per questo ci siamo serviti della Legge sugli Stadi, che è stata approvata proprio per dotare l’Italia di stadi più moderni in tempi più rapidi”.

Questo venerdì la Giunta Comunale di Milano recepirà il sì del Consiglio Comunale sul pubblico interesse e, a quel punto, Milan e Inter inizieranno a dialogare con il Sindaco Giuseppe Sala ed i suoi Assessori per definire nei dettagli il progetto sul nuovo stadio prima di tornare in Consiglio per l’approvazione definitiva. “Noi abbiamo chiesto cubature coerenti con lo stadio – ha detto Scaroni -. Per esempio, per realizzare un hotel simile a quello costruito dalla Juventus“.

“Negli incontri che abbiamo avuto il Sindaco mi ha sempre detto di avere comprensione delle nostre esigenze economiche – ha incalzato Scaroni -. Non è facile 1,2 miliardi di euro di investimenti se non c’è la possibilità di ritorno. Mi aspetterei un po’ più di entusiasmo visto che vogliamo costruire lo stadio più bello del mondo“. Ecco le ultime dichiarazioni a tal proposito del Primo Cittadino di Milano, Sala: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy