Gazzetta – Armenia-Italia 1-3, le pagelle di Donnarumma e Romagnoli

Gazzetta – Armenia-Italia 1-3, le pagelle di Donnarumma e Romagnoli

Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma ed Alessio Romagnoli, calciatori del Milan, titolari ieri pomeriggio a Yerevan: voti e giudizi della ‘rosea’ per la loro gara

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – Ieri pomeriggio, a Yerevan (Armenia), l’Italia di Roberto Mancini ha battuto per 3-1 i padroni di casa nella quinta giornata del Gruppo J di qualificazione per i Campionati Europei 2020: azzurri vittoriosi grazie ad una doppietta del ‘Gallo‘, Andrea Belotti, ed ad un colpo di testa di Lorenzo Pellegrini. Con 15 punti in 5 partite, la strada per Euro 2020 sembra ormai tracciata.

Hanno giocato titolari i due calciatori del Milan convocati da Mancini, vale a dire il portiere Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma ed il difensore centrale Alessio Romagnoli, capitano rossonero. ‘La Gazzetta dello Sport‘ in edicola questa mattina ha giudicato le prestazioni di Donnarumma e Romagnoli volando piuttosto basso, anche in relazione al valore dell’avversario, non propriamente di primo livello.

Donnarumma, per esempio, non ha rimediato un voto perché “escluso il diagonale imparabile di Aleksandr Karapetyan, si rende utile soltanto per le rimesse di gioco. Emerson lo salva da Henrikh Mkhitaryan“. Voto 6, invece, per Romagnoli: “Giorgio Chiellini è il titolare dell’Italia e forse di tutte le Nazionali, Olanda esclusa. Però mancherà e lui deve metterci più personalità. Se non ora …”. Al termine del match, ha parlato lo stesso Romagnoli: per le sue dichiarazioni, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy