CorSport – Panchina Milan, Spalletti sarebbe perfetto: i motivi

CorSport – Panchina Milan, Spalletti sarebbe perfetto: i motivi

Secondo quanto viene riportato dal “Corriere dello Sport”, Luciano Spalletti sarebbe perfetto per la panchina del Milan. Ecco i motivi

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME NEWS MILAN – Secondo quanto viene scritto dal Corriere dello Sport, Luciano Spalletti avrebbe respinto sul nascere una possibile proposta da parte del Milan, ma il tecnico in realtà sarebbe perfetto per la squadra rossonera. L’allenatore, che viene definito dal giornale un ossessionato, (così come ha fatto Salah), darebbe sicuramente uno choc salutare a tutto all’ambiente.

Un Milan così anemico ha bisogno di sangue e nervi, cosa che garantiva Gattuso, ma l’ex rossonero non aveva sufficiente conoscenza calcistica. Spalletti ama ogni volta le squadre e i giocatori che allena. Ne condivide ansie, vizi e debolezze. E’ stato così con Totti e Nainggolan, e sarebbe così Suso, Calhanoglu e Piatek. L’ex nerazzurro non ama entrare in corsa, ma l’ha fatto a Empoli, a Udine e a Roma. Nella capitale, da subentrante, ha fatto un gran lavoro che è stato solo rovinato alla fine con il problema relativo all’addio di Francesco Totti.

In ogni caso il vero problema in questo momento del Milan è la mancanza di personalità forti, e probabilmente Spalletti lo risolverebbe, così come ha dimostrato di farlo in passato. Al momento non sembrano esserci le condizioni di un suo approdo in rossonero, ma il calcio, come noto, può risolvere sempre grandi sorprese. In ogni caso, il Milan pensa anche ad altri nomi, continua a leggere>>>

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy