CorSport – Milan-Kabak: il turco vuole un ingaggio più alto

CorSport – Milan-Kabak: il turco vuole un ingaggio più alto

Milan in corsa con il Bayern Monaco per il difensore turco Ozan Kabak, classe 2000, in uscita dallo Stoccarda: chiesto un ritocco alla prima proposta

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – Il ‘Corriere dello Sport‘ oggi in edicola ha parlato della situazione di Ozan Kabak, classe 2000, difensore centrale turco che, entro il prossimo 30 giugno, può liberarsi dallo Stoccarda, retrocesso in 2. Bundesliga, previa pagamento di una clausola rescissoria di 15 milioni di euro.

Il Milan, che nei giorni scorsi ha ricevuto in sede i suoi agenti, è in piena corsa, con il Bayern Monaco, per il cartellino di Kabak, mentre, per il quotidiano romano, lo Schalke 04 sembrerebbe essersi defilato. La cifra d’acquisto dallo Stoccarda, fissata dalla clausola, non è in discussione, ma l’entourage di Kabak, apprezzando il progetto del Milan e le argomentazioni rossonere (con Marco Giampaolo troverebbe spazio dal 1′) ha chiesto di alzare un po’ la proposta d’ingaggio per il ragazzo e le commissioni per loro.

Il club di Via Aldo Rossi, infatti, aveva offerto a Kabak un contratto di cinque anni, fino al 30 giugno 2024, da un milione di euro netto a stagione a salire: con un ritocco verso l’alto di tale offerta, presumibilmente, Kabak vestirà la maglia rossonera. La decisione finale del giocatore, comunque, sarebbe attesa entro fine settimana. Intanto, il Milan continua a corteggiare il centrocampista francese Jordan Veretout: per le ultime di calciomercato sul fiorentino, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy