Calciomercato Milan – Ibrahimovic è aperto a tutto: decide tra un mese

Calciomercato Milan – Ibrahimovic è aperto a tutto: decide tra un mese

“La Gazzetta dello Sport”, in edicola questa mattina, scrive del possibile ritorno di Zlatan Ibrahimovic al Milan:lo svedese deve ancora decidere

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

CALCIOMERCATO MILANLa Gazzetta dello Sport, in edicola questa mattina, analizza il futuro di Zlatan Ibrahimovic, che potrebbe colorarsi di rossonero. L’altra sera, infatti, le parole di Don Garber, commissioner della Mls, avevano fatto sognare i tifosi, ma nella giornata di ieri c’è stato un tweet da parte di Dan Courtemanche, vicepresidente esecutivo del reparto comunicazione della Mls, che ha spiegato come “Diversamente da quanto riportato in numerose notizie errate, Garber non ha dichiarato che il Milan sta acquistando Ibrahimovic, ma che è stato cercato dal club rossonero”.

In più, c’è da segnalare che il ritorno di Ibrahimovic non sembra al momento un’ipotesi presa in considerazione dal Milan, sebbene Ivan Gazidis nei giorni scorsi abbia affermato di essere disposto a investire anche su giocatori di esperienza. L’unica trattativa tra il Milan e lo svedese risalirebbe a un anno fa, quando l’affare non si concretizzò per volontà dello stesso Ibrahimovic e non dell’amministratore delegato, stando a quanto filtrato dalla proprietà rossonera. L’ultimo a parlare dell’attaccante è stato Paolo Maldini, direttore dell’area tecnica, che si era espresso così: “Dentro la sua testa c’è un po’ la paura di non essere un Ibra dominante, non so se potrebbe accettare l’idea di andare in panchina”.

Ma Ibrahimovic cosa pensa? Al momento l’ex Manchester United resta in silenzio, ma il mandato dato a Raiola è di valutare tutte le proposte, quindi non ci sono chiusure preventive. Zlatan ha chiesto un mese di tempo per decidere, e dunque nelle prossime settimane potrebbe anche arrivare un’offerta da parte del Milan.  Bisogna anche dire, però, che una decina di giorni fa, in un’intervista realizzata dalla Gazzetta dello Sport, Ibrahimovic si era espresso così sul Milan: “Un disastro: tante parole, pochi fatti. Forse oggi c’è gente sbagliata che dovrebbe stare da altre parti”. Lo svedese in ogni caso sarebbe fondamentale per la squadra rossonera. Ecco il motivo, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter/// Instagram/// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy