Gazzetta – Milan, Biglia o Laxalt possibili contropartite per Veretout

Gazzetta – Milan, Biglia o Laxalt possibili contropartite per Veretout

Lucas Biglia o Diego Laxalt nel pacchetto per il trasferimento di Jordan Veretout al Milan? Il club rossonero studia la strategia migliore da attuare

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – ‘La Gazzetta dello Sport‘ oggi in edicola ha ricordato come il Milan stia provando, da giorni, ad acquistare Jordan Veretout, classe 1993, centrocampista francese in uscita dalla Fiorentina dopo due stagioni di buon livello (75 gare, 15 gol tra Serie A e Coppa Italia).

La concorrenza, però, è folta e gli ostacoli sono tanti: i rossoneri cercano di trattare sul prezzo (la Fiorentina parte da una richiesta di 25 milioni in contanti) e, dopo aver pensato inizialmente di inserire Patrick Cutrone nel pacchetto, ha poi avanzato una prima offerta al club ora presieduto da Rocco Commisso. Quindi, l’ha ritoccata, proponendo 15 milioni di euro più il cartellino di Lucas Biglia.

Biglia, classe 1986, piace molto al tecnico gigliato Vincenzo Montella, che lo aveva voluto in rossonero nell’estate 2017, per esperienza, caratteristiche tecniche ed affidabilità. Un po’ meno per l’ingaggio, che è di 3,5 milioni di euro netti a stagione. Ecco perché il Diavolo, dunque, potrebbe proporre ai viola Diego Laxalt, classe 1993, esterno uruguaiano in uscita dai rossoneri dopo appena una stagione.

Ieri il Milan ha ricevuto in sede il suo agente per fare il punto della situazione. Laxalt potrebbe essere un ottimo rimpiazzo, in maglia viola, del partente Cristiano Biraghi. Per il quale, però, il direttore sportivo della Fiorentina, Daniele Pradè, non ha fretta di operare. Tutto fatto, intanto, per l’arrivo in rossonero di Ismael Bennacer dall’Empoli: per le ultime, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy