Milan-Sparta Praga, le probabili formazioni: ampio turnover per Pioli

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Stefano Pioli, in vista di Milan-Sparta Praga di Europa League, opta per un massiccio turnover. Ecco la formazione

di Renato Panno, @PannoRenato
Probabili formazioni Milan: Le ultime sui titolari

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS

Ultime news Milan-Sparta Praga, le probabili formazioni

Vigilia di Milan-Sparta Praga per i rossoneri, che si apprestano ad affrontare il secondo impegno stagionale in Europa League. Nel corso della prima uscita i ragazzi di Stefano Pioli si sono imposti, in trasferta, contro il Celtic per 3-1. Milan al primo posto del girone H insieme al Lille, che ha superato lo Sparta Praga con il punteggio di 4-1. Dopo questa pesante sconfitta, i cechi arriveranno domani a San Siro con tanta voglia di riscatto. L’allenatore del Diavolo ha messo in guardia i suoi, affermando che non esistono partite facili, soprattutto in Europa.

Inevitabile, però, ricorrere al turnover, che potrebbe essere abbastanza ampio. Secondo quanto riferisce ‘Sky Sport’ in porta, vista l’assenza di Gianluigi Donnarumma, toccherà nuovamente a Ciprian Tatarusanu difendere i pali del Milan. La coppia centrale sarà formata da Simon Kjaer e Alessio Romagnoli, a destra confermato Davide Calabria, mentre a sinistra giocherà Diogo Dalot, che farà rifiatare uno stakanovista Theo Hernandez. A centrocampo chance da titolare per Sandro Tonali, che prenderà il posto di Franck Kessie. Cambia tutto sulla trequarti rispetto al match contro la Roma: sulla fascia destra torna titolare Samu Castillejo, mentre gli altri due posti saranno di competenza di Rade Krunic e Brahim Diaz. In attacco nessun riposo per Zlatan Ibrahimovic, che guiderà ancora i rossoneri. Ecco la probabile formazione:

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Dalot; Tonali, Bennacer; Castillejo, Krunic, Brahim Diaz; Ibrahimovic. All. Pioli

QUESTE LE PAROLE DI PIOLI E KRUNIC IN CONFERENZA STAMPA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy