Milan-Betis, le pagelle: scempio rossonero, difesa allo sbando. Cutrone unica luce

Milan-Betis, le pagelle: scempio rossonero, difesa allo sbando. Cutrone unica luce

Ecco le nostre pagelle di Milan-Betis Siviglia, partita appena conclusasi a San Siro e valido per la terza giornata di Europa League

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

 LA PARTITA 

Fabio Borini, Milan, Getty Images
Fabio Borini, Milan, Getty Images

Reduce dal ko nel derby, il Milan ospita a San Siro il Betis Siviglia, in una gara importante più per la reazione post-Stracittadina, anche se una vittoria metterebbe un’ipoteca significativa sul discorso qualificazione. Gli spagnoli, spinti da 7000 tifosi, partono forte con Barragàn, che colpisce di testa. Il Milan non accelera mai e gli ospiti ne approfittano al 30′: imprecisione di Zapata, che concede un cross facile su cui Sanabria firma lo 0-1, sfruttando al massimo la dormita di Romagnoli e l’uscita sbagliata di Reina. Al 38′, altra grande occasione per gli uomini di Quique Setién, con Sanabria che – solo in area di rigore – calcia fuori. Sul finale di prima frazione, il Milan ha la grande occasione per pareggiare, ma Higuain, in un uno contro uno contro Pau Lopez, cerca di scartarlo, perdendo così il tempo giusto.

 

Al rientro dagli spogliatoi, Gattuso mischia le carte: dentro Suso e Cutrone per Bakayoko e Borini. La musica, però, non cambia: a fare la partita è il Betis, con un sinistro dal limite di Junior Firpo che termina out di poco. Al 55′ ecco la doccia gelata per i padroni di casa: Lo Celso riceve al limite dell’area di rigore e si inventa la traiettoria perfetta con un sinistro a giro che termina alle spalle di Reina, tutt’altro che impeccabile. Il Milan non riesce a reagire, Higuain e Cutrone sembrano anime abbandonate a loro stesse. L’unico squillo è di Castillejo, che al 72′ colpisce il palo con un sinistro dal limite dell’area. I rossoneri si svegliano tardi, quando Castillejo illumina con un assist per Cutrone, bravo a inserirsi e segnare. L’assalto finale non produce gli effetti sperati, anzi: nel recupero, rosso diretto per Castillejo, che salterà il ritorno al ‘Benito Villamarin’.

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA PER LE PAGELLE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy