Zampa (Ministero Salute): “Allenamenti in ‘bolla sterile’, vi spiego”

ULTIME NEWS – La sottosegretaria al Ministero della Salute, Sandra Zampa, ha parlato della situazione legata alla ripresa delle attività calcistiche

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Il centro sportivo di Milanello Milan

ULTIME NEWS – L’Onorevole Sandra Zampa, Sottosegretaria al Ministero della Salute, ha parlato  ai microfoni di GR Parlamento: “È stata individuata una possibile via d’uscita tecnica, sostanzialmente quella di una bolla sterile“.

Poi spiega nel dettaglio: “In questa ‘bolla sterile’, entrano solo giocatori e staff negativi, un grande ambiente sterile senza presenza di virus. Dovranno tutti restare in isolamento, come una grande famiglia”. Una sorta di maxi-ritiro blindato.

“Tutelerà la loro salute e quella di chi sta con loro – prosegue l’Onorevole Zampa – ma chiede un grande sacrificio, quello dell’isolamento assoluto, e un’assunzione di responsabilità da parte della Lega calcio. È possibile così che dentro questo ambiente riprendano gli allenamenti di squadra”.

“L’ultima parola spetterà poi al presidente del Consiglio, Conte, e al Consiglio dei ministri. Al Governo spetterà valutare gli altri aspetti del problema, che non è solo sportivo ma tocca un indotto occupazionale ed economico importante: tutti temi che dovranno essere messi sul tavolo”. Intanto il CTS ha risposto ad una domanda: “Cosa succederà in caso di contagiato all’interno del club?” >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy