Una metamorfosi da film per Rebic: da mister Hyde a dottor Milan

MILAN NEWS – Ante Rebic ha subìto una metamorfosi quasi cinematografica. Da scarto a titolare inamovibile: il Milan punta sempre su di lui

di Renato Panno, @PannoRenato
Ante Rebic Milan

MILAN NEWS – L’edizione odierna di ‘Tuttosport’ mette in evidenza la parabola dal sapore cinematografico di Ante Rebic. Da thriller il suo arrivo al Milan, con l’ufficialità arrivata proprio nei minuti finali del mercato, con André Silva a finire all’Eintracht per uno scambio di prestiti biennali. Un flop al botteghino i suoi primi mesi in rossonero, con Marco Giampaolo e Stefano Pioli che sembravano non considerarlo minimamente. Poi l’Oscar inaspettato, nel mese di gennaio, con la doppietta all’Udinese che ha regalato al Milan una vittoria fondamentale.

Da qui in poi la strada di Rebic è stata sempre in discesa: 10 gol tra campionato e Coppa Italia, quasi tutti decisivi. Dai suoi piedi sono arrivate 6 vittorie contro Udinese, Brescia, Torino, Lecce, Roma e Lazio, un pareggio contro la Fiorentina e una sconfitta, quella nel derby contro l’Inter. Il Mister Hyde che è in Rebic è riemerso al ritorno di Coppa Italia contro la Juventus, quando con un’entrata sconsiderata ai danni di Danilo, ha meritato un rosso diretto e ha lasciato i suoi in 10. Questa è stata anche la prima partita senza Ibrahimovic: tutto ciò aveva fatto pensare a Rebic come un nuovo Nocerino o Boateng, da sempre etichettati come bravi con la sola presenza dello svedese.

E invece no, perché le successive partite senza Ibra hanno comunque confermato la sua vena realizzativa, che Stefano Pioli vuoi sfruttare anche contro la Juventus. L’allenatore rossonero, alla vigilia, non ha confermato la sua titolarità, ma le non perfette condizioni di Hakan Calhanoglu potrebbero spingerlo a formare nuovamente la coppia gol Ibra-Rebic. Il numero 18, sia dal primo minuto che a gara in corso, è ancora pronto a fare la differenza.

Intanto ecco i meriti di Stefano Pioli da quando è arrivato al Milan, continua a leggere >>>

SEGUICI SUI SOCIAL: CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy