Razzi: “Kim Jong-un? Tifa per l’Inter, andava a San Siro per Mourinho”

Il senatore di Forza Italia, Antonio Razzi, ha rivelato particolari interessanti sulla vita privata del dittatore nordcoreano Kim Jong-un

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Antonio Razzi, senatore di Forza Italia, ha rivelato alcuni particolari interessanti su Kim Jong-un, il dittatore nordcoreano con il quale, il politico nativo di Giuliano Teatino (Ch), ha un buon rapporto d’amicizia.

Ecco le parole del 69enne abruzzese a Radio Cusano Campus: “Kim Jong-un è interista, da Berna andava spesso a San Siro perché in quel momento c’era Mourinho. Si era affezionato ad andare a vedere un allenatore come Mourinho che ha vinto tutto, poi c’era stato Ronaldo e altri grandi fenomeni. Gli piaceva andare a vedere queste partite perché simpatizzava per l’Inter. Io sono juventino e mi dispiace di questo…”. Spalletti e Icardi a Pyongyang per favorire un processo di pace? Certo, potrebbe contribuire, anche se lui conosce tutto il calcio italiano. Sicuramente Kim sarebbe felicissimo, lo sarebbe di più se si portasse tutta la squadra dell’Inter per fare una partita amichevole nello stadio più grande al mondo, quello di Pyongyang, che ha 200mila spettatori, contro la nazionale nordcoreana… farebbe il botto”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE

Mourinho: “Il City? Un po’ di vento e cadono…”

Rinnovo Mourinho, ecco l’offerta dello United

Bergomi: “L’allenatore giusto per l’Italia? Mourinho”

Moratti e Mourinho, qualche critica per l’addio del 2010

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy