Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Pradè sul Decreto Crescita: “Un vero problema per i settori giovanili”

Daniele Pradé, direttore sportivo della Fiorentina (credits: GETTY Images)

Pradè, direttore sportivo della Fiorentina, si è soffermato sulle difficoltà che il nuovo Decreto Crescita sta portando ai settori giovanili.

Stefano Bressi

Intervenuto al Museo del Calcio di Coverciano, in occasione dell'evento in cui sono state donate le due Coppe Carnevale vinte dalla Fiorentina nel 1966 e 1973, Daniele Pradè, direttore sportivo viola, ha rilasciato alcune dichiarazioni. Ecco le sue parole sul Decreto Crescita, molto usato da tutti, anche dal Milan, ma a quanto pare non solo positivo: "Stiamo combattendo una situazione difficile per il calcio italiano, ma fin quando il Decreto Crescita, con una tassazione agevolata, è così forte per quanto riguarda gli stranieri, il nostro movimento, il nostro settore giovanile, è fortemente penalizzato. I costi, tra uno e l'altro, sono veramente ingenti e tantissimi. Per quello che riguarda la formazioni crea grandissime difficoltà per tutti i vivai delle squadre italiane. Questa è una cosa che va assolutamente rivista perché il talento dobbiamo sfruttarlo ed è una cosa che un direttore insieme ad una società si deve chiedere". Milan, i tre bomber su cui si punta per l'attacco: le ultime news di mercato >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di