Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

NAPOLI-MILAN

Napoli-Milan, la match preview dal sito rossonero: tra poco in campo

Stefano Pioli (allenatore AC Milan) e Luciano Spalletti (allenatore Napoli) prima di Milan-Napoli 0-1 (Serie A 2021-2022) | News (Getty Images)

Tra poco in campo Napoli-Milan, gara che si giocherà questa sera: ecco l'approfondimento nel pre-partita e tutto ciò che c'è da sapere.

Stefano Bressi

Il Milan è pronto per una grande notte di campionato allo Stadio Maradona, contro la lanciatissima formazione di Spalletti. Una partita che profuma di alta classifica ma che arriva troppo presto per poter essere considerata decisiva. I rossoneri hanno tre pareggi consecutivi da mettersi alle spalle, tra Serie A e Coppa Italia, mentre gli azzurri viaggiano sull'entusiasmo del successo di Roma sulla Lazio. Tanti attesa e tanti spunti di interesse per questo match, che si preannuncia caldissimo. Ecco la nostra preview, da leggere in attesa del calcio d'inizio.

QUI MILANELLO

Mister Pioli può - parzialmente - sorridere a poche ore dal big match di Napoli. I rossoneri ritrovano infatti Zlatan Ibrahimović, assente dal primo tempo di Milan-Juventus del 23 gennaio scorso. Rispetto all'ultima sfida di Serie A contro l'Udinese, riecco anche Ismaël Bennacer, scontata la squalifica. Non sarà invece della partita Alessio Romagnoli, uscito anzitempo nel Derby di Coppa Italia contro l'Inter per un problema muscolare da cui non è riuscito a recuperare. Tornerà tra i titolari anche Sandro Tonali, che per squalifica ha saltato Milan-Inter in settimana. Tre i diffidati: oltre a Romagnoli, a rischio ammonizione anche Hernández e Díaz.

"Il Napoli è in grande condizione, ha grandissima qualità ma ce l'abbiamo anche noi - ha esordito da Milanello Stefano Pioli - D'ora in avanti tutte le partite saranno dei crocevia, ci sono in palio 33 punti e sarà una continua altalena, noi dobbiamo rimanerci sopra per lottare fino alla fine per le posizioni di testa. Domani dovremo essere lucidi e molto preparati, l'ambiente sarà caldo e la partita sarà stimolante sia per noi che per il Napoli".

QUI NAPOLI

Situazione ideale per i partenopei, che si presentano alla sfida casalinga con la rosa praticamente al completo. Le uniche due defezioni riguardano Tuanzebe e Malcuit, mentre in settimana sono tornati ad allenarsi in gruppo Frank Anguissa e Hirving Lozano, che presumibilmente partiranno dalla panchina. Il camerunense ex Fulham è uno dei due diffidati tra gli azzurri, insieme al tedesco Diego Demme. In Serie A il Napoli non perde dal 22 dicembre (0-1 con lo Spezia) e contro la Lazio domenica ha ritrovato il successo dopo due pareggi consecutivi.

"Noi siamo al top delle nostre possibilità per giocare e le mie sensazioni sono buone - ha dichiarato Spalletti in conferenza stampa - Sappiamo che ci giochiamo moltissimo, abbiamo la possibilità di rendere immortali le nostre carriere. Gli avversari possono essere più forti di noi, ma è difficile che siano più motivati di noi. Vogliamo giocarci questa opportunità ed essere anche un po' sognatori".

PRE-PARTITA

In una partita che vale tanto, per la classifica e per l'autostima, i rossoneri sfidano anche la cabala: il Milan ha infatti vinto nell'ultima trasferta di campionato a Napoli nel novembre 2020 ma non ottiene due successi di fila in casa degli azzurri in Serie A dal 1981. La trasferta dello Stadio Maradona presenta un tabù da sfatare anche per Mister Pioli, che in carriera non è ancora riuscito a battere Luciano Spalletti, allenatore avversario. Si affronteranno la miglior difesa del campionato, quella del Napoli con soli 19 gol subiti, e il miglior attacco esterno, quello rossonero grazie alle 31 reti realizzate.

DOVE VEDERE IL MILAN IN TV

Napoli-Milan verrà trasmessa in Italia in esclusiva da DAZN alle ore 20.45. Sui canali rossoneri, invece, l'appuntamento è con il Matchday di Milan TV, disponibile in abbonamento su SKY (canale 230), all'interno del palinsesto di DAZN o di Amazon Prime Video Channels, in abbonamento a €3.99 al mese con quindici giorni di prova gratuita. La diretta del pre-partita rossonero si aprirà alle 19.30, fino ad arrivare a ridosso del calcio d'inizio del Maradona. Al termine, spazio alle interviste e alla conferenza stampa di Mister Pioli.

Dalle 20.40 appuntamento speciale anche sul canale Twitch di AC Milan, con la Live Reaction in compagnia di Francesco Specchia, Lollo e Garrincha. Da non perdere la diretta live su Twitter e la copertura su acmilan.com e AC Milan Official App.

QUI SERIE A

Sarà l'esperto Daniele Orsato di Schio a dirigere il big match dello Stadio D. A. Maradona. Per l'arbitro veneto si tratterà della 254ª direzione di gara in Serie A e per la 30ª volta fischierà una partita dei rossoneri in massima serie. La prima volta fu nel febbraio 2008, a San Siro contro il Siena, e l'ultima il 26 aprile 2021, la sconfitta di Roma contro la Lazio. Nei 29 precedenti con Orsato, il Milan ha vinto 10 partite, pareggiato 11 volte e perso 8.

Napoli-Milan sarà l'ultimo match nel programma della 28ª giornata di Serie A, turno che si è aperto venerdì alle 20.45 con Inter-Salernitana 5-0. Ieri, invece, in campo Udinese-Sampdoria 2-1, Roma-Atalanta (1-0) e Cagliari-Lazio (0-3). Domenica, poi, Genoa-Empoli (12.30), Bologna-Torino (15.00), Venezia-Sassuolo (15.00), Fiorentina-Hellas Verona (15.00) e Juventus-Spezia (18.00).

Questa la classifica attuale: Inter 58*, Napoli 57*, Milan 57*, Juventus 50*, Atalanta 47*, Roma 47, Lazio 46, Fiorentina 42**, Hellas Verona 40*, Sassuolo 36*, Torino 33**, Bologna 32**, Empoli 31, Udinese 29**, Sampdoria 26, Spezia 26*, Cagliari 25, Venezia 22**, Genoa 17*, Salernitana 15**. (* una partita in meno, ** due partite in meno).

Fonte: acmilan.com

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di