Milan, l’incontro tra Rangnick e Gordon Singer per i dettagli dell’accordo

MILAN NEWS – Come riportato questa mattina da Tuttosport, prima dello scoppio della pandemia sarebbe dovuto avvenire un incontro tra Rangnick e Gordon Singer

di Alessio Roccio, @Roccio92
Ralf Rangnick e Timo Werner

MILAN NEWS – Come riportato questa mattina da Tuttosport, prima dello scoppio della pandemia sarebbe dovuto avvenire un incontro tra Ralf Rangnick e Gordon Singer. La posizione del dirigente tedesco del gruppo Red Bull è attualmente quella di attesa. L’indecisione sul finale anticipato del campionato di certo non facilita le discussioni tra le parti, visto che era in programma appunto un incontro la proprietà rossonera del fondo Elliott e l’ex allenatore di Lipsia e Schalke 04.

Un incontro che avrebbe consentito di iniziare a programmare il cammino sportivo e di mercato del Milan del futuro. Ovviamente se le cose dovessero andare per le lunghe, occhio a possibili colpi di scena, come la permanenza di Stefano Pioli, il cui operato in questi mesi non è dispiaciuto al club. L’attuale allenatore rossonero sta comunque continuando a tenere alto il livello di concentrazione del gruppo, partecipando a tutte le sedute di allenamento in video conferenza.

Nel corso della prossima settima potrebbe avvenire la riunione Gazidis-giocatori per discutere della riduzione degli stipendi. Non dovrebbero esserci problemi, col club rossonero che dovrebbe adottare un taglio sul modello Juventus.

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓


0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy