Milan, Kjaer si gode la rivincita: ora è la guida della difesa

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Simon Kjaer da quando è arrivato a gennaio si è subito imposto nella retroguardia rossonera: ora si gode la sua rivincita

di Alessio Roccio, @Roccio92
Simon Kjaer Milan

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS Simon Kjaer da quando è arrivato a gennaio si è subito imposto nella retroguardia rossonera, convincendo Stefano Pioli fin dalla prima gara in cui si è reso disponibile. Il danese era reduce da 6 mesi all’Atalanta in cui aveva trovato poco spazio e il feeling con il tecnico Gian Piero Gasperini non era mai sbocciato. Con l’allenatore rossonero le cose sono andate subito diversamente, tanto che Pioli ha accantonato Musacchio preferendo quasi sempre il danese all’argentino.

Così, in qualche modo, la perfetta prestazione di Kjaer di venerdì sera è stata in qualche modo una rivincita nei confronti di un allenatore che lo ha relegato troppo spesso ai margini del gruppo, lasciandolo partire a gennaio. A suon di partite giocate ad altissimo livello l’ex Roma e Siviglia si è guadagnato il riscatto da parte del Milan proprio dagli andalusi per 3,5 milioni.

Una cifra spesa benissimo dal club di via Aldo Rossi per quando mostrato da Kjaer in questi mesi. La sua esperienza ha permesso al gruppo di crescere, ma anche al suo compagno di reparto Romagnoli di poter continuare il processo di maturazione che si era un po’ fermata. Contro i bergamaschi Kjaer non voleva mancare a tutti i costi. Ha giocato da acciaccato come spesso gli è accaduto in questo tour de force di gare ogni 3 giorni.

Perché i limiti fisici sono sempre stati il punto di domanda più grande nella sua carriera. Ma questi mesi gli sono valsi il Milan e la possibilità di giocare l’Europa il prossimo anno. Inoltre, ha convinto tutti quei tifosi che erano molto scettici a gennaio quando lo videro arrivare. Insomma, missione compiuta al 100%.

INTANTO, IL PRIMO REGALO A PIOLI POTREBBE ESSERE NIKOLA MILENKOVIC>>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy