Milan, finalmente Rafael Leao! Da meteora a potenziale craque

Milan, finalmente Rafael Leao! Da meteora a potenziale craque

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – La seconda parte di stagione ha esaltato e messo in mostra le qualità di Rafael Leao, talento portoghese del Milan

di Alessio Roccio, @Roccio92
Rafael Leao Milan

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Il mercato del Milan, salvo clamorosi soprese, non prevedrà grossi colpi nel reparto offensivo. Se tutti i giocatori d’attacco presenti in rosa dovessero essere confermati, il club rossonero punterebbe anche la prossima stagione sui titolari Ibrahimovic, Castillejo, Rebic e Calhanoglu, con Rafael Leao pronto a subentrare.

Detto dell’arrivo di una eventuale alternativa a Ibra, un giovane di talento come può essere Gianluca Scamacca, il Milan punterà molto sull’esplosione definitiva di Leao. Il portoghese, nonostante tanta panchina, ha dimostrato in questa seconda parte di stagione di essere un giocatore potenzialmente in grado di fare la differenza e di spaccare le partite anche a gara in corso grazie alle sue micidiali ripartenze palla al piede.

Giovane, talentuoso, sfrontato. Leao ha davvero tutto per diventare un attaccante devastante in zona gol. Con l’aiuto di Ibrahimovic è certamente cresciuto tanto, non tanto a livello tecnico quanto a quello caratteriale e di personalità. Lo svedese punta molto su di lui e glielo ha fatto capire fin dai primi momenti in cui ha rimesso piede a Milanello a gennaio.

Leao ha chiuso la prima stagione con 6 gol in campionato in 31 presenze (solo 12 dal 1’), di cui 5 realizzati da gennaio in poi. Lecce, SPAL, Juventus e Sampdoria sono state colpite dopo il lockdown, segnale di come il portoghese abbia avuto un importante crescita negli ultimi mesi. Pioli punta su di lui e ha già affermato che la prossima stagione sarà quella in cui si vedrà il vero Leao. Il talento è dalla sua parte, ora sta al classe 1999 diventare un craque.

INTERVISTA DI BENNACER AL THE ATHLETIC: LEGGI QUI>>

TUTTE LE NEWS DI MERCATO IN CASA ROSSONERA>>

SEGUICI SUI SOCIAL: CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy