Milan-Atalanta: Calhanoglu, che colpi di genio: il turco è insostituibile

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Come viene riportato dalla Gazzetta dello Sport, è sempre più il Milan di Calhanoglu: il turco è praticamente insostituibile

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Hakan Calhanoglu Milan

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWSLa Gazzetta dello Sport, in edicola questa mattina esalta Hakan Calhanoglu, autore della punizione che aveva portato momentaneamente in vantaggio il Milan sull’Atalanta. Il turco non è un fantasista da sogno, ma ha piede, corsa e soprattutto sa giocare in tanti modi. E’ per questo che gli allenatori non fanno mai a meno di lui.

Calhanoglu ha contribuito dunque a superare l’ostacolo l’Atalanta, avversario molto ostico anche perchè i rossoneri avevano tantissimi indisponibili. Ricordiamo che Calhanoglu ha un contratto in scadenza nel 2021, ma il Milan non è preoccupato sotto questo punto di vista. Il turco è consapevole di essere un calciatore importante per questa squadra e il suo valore (25 milioni) sarebbe sicuramente più alto se non avesse il contratto in  scadenza tra un anno. Non male per Calhanoglu, considerando che aveva iniziato la stagione senza avere una collocazione tattica definita.

Una delle svolte di Calhanoglu è sicuramente il rapporto con Zlatan Ibrahimovic, dentro e fuori dal campo. La qualità del trequartista c’è sempre stata, ma mancava quella continuità che ora sta dimostrando. Gli piace giocare da numero dieci e Pioli gliene dà spesso la possibilità. E’ innegabile che in Germania ci siano tante squadre interessate a lui, ma Calhanoglu è sempre più al centro di questo Milan. Hakan è davvero uscito dal guscio. INTANTO IBRAHIMOVIC ASPETTA GAZIDIS, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy