L’opinione: “Gattuso non è difensivista, non vuole regalare gol. La strada è giusta”

L’opinione: “Gattuso non è difensivista, non vuole regalare gol. La strada è giusta”

Dopo il match contro la Lazio, Gattuso è stato ‘accusato’ di difensivismo, ma il suo Milan è solido e non vuole regalare gol agli avversari. La squadra è quella giusta

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Dopo lo 0-0 contro la Lazio in Coppa Italia, con le poche occasioni da gol create, il tecnico del Milan, Gennaro Gattuso è stato etichettato, ancora una volta, come un allenatore difensivista.

Ma, secondo quanto affermato dal giornalista sportivo Stefano De Grandis a Sky Sport, le cose stanno diversamente. Ecco le sue parole: “Non è vero che è un difensivista, a Roma si è fatto male Kessie e ha fatto entrare Calhanoglu, poteva inserire Biglia. Non gli va di regalare gol agli avversari, il Milan è una squadra solida e ha un centravanti che la butta dentro. La strada secondo me è quella giusta. Il Milan è stato spettacolare per anni può aver dato un’idea di splendore, spettacolo e divertimento migliore”.

INTANTO, ECCO LE POSSIBILI SCELTE DI MISTER GATTUSO PER MILAN-SASSUOLO: CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy