Lombardia, Fontana valuta la riapertura degli stadi al 25%

Lombardia, Fontana valuta la riapertura degli stadi al 25%

MILAN NEWS – Il presidente della regione Lombardia, Fontana, pensa a un’ordinanza per riaprire gli stadi al 25% della capienza. Le ultime.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi
Attilio Fontana

MILAN NEWS – Nonostante il clamoroso aumento dei contagi in Italia, pian piano la vita normale sta ricominciando: bisogna convivere col Coronavirus, è questa l’idea che da mesi viene ripetuta. Ecco perché anche il presidente della regione più colpita in assoluto, la Lombardia, sta iniziando a pensare a qualche riapertura importante: quella degli stadi. Non del tutto, ovviamente. Secondo Sportitalia, il governatore Attilio Fontana sta valutando un’ordinanza straordinaria per riaprire al pubblico gli impianti sportivi da subito, ma con ingressi per il 25% della capienza, con obbligo di mascherina per gli spettatori.

Il Milan e l’Inter, per esempio, potrebbero così portare a San Siro più o meno 20 mila spettatori a partire dalla prima giornata di campionato. Nelle prossime 48 ore verrà discussa l’ordinanza ed eventualmente diventerebbe immediatamente esecutiva, a meno che il Governo non decida di impugnarla.

RAIOLA SMENTISCE IL RINNOVO DI IBRA >>>

CALCIOMERCATO MILAN – LE NEWS DELL’ULTIM’ORA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy