Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

IPSE DIXIT – Taarabt: “Quell’esperienza al Milan mi ha massacrato”

Adel Taarabt, qui con la maglia del Milan (credits: GETTY images)

MILAN NEWS - Adel Taarabt, esterno offensivo del Milan da gennaio a giugno 2014, oggi compie gli anni. Ecco il suo ricordo dell'esperienza rossonera

Giacomo Giuffrida

NEWS MILAN - Adel Taarabt è stato un giocatore del Milan per sei mesi. Arrivato nel gennaio 2014 dal QPR, è rimasto in rossonero fino al termine della stagione, giugno 2014, durante la gestione Clarence Seedorf (subentrato a Massimiliano Allegri), poi cacciato e sostituito per la stagione 2014/2015 da Filippo Inzaghi.

Taarabt, oggi 24 maggio, compie 31 anni. La nostra redazione gli fa i migliori auguri di buon compleanno. E per l'occasione vogliamo ricordare alcune sue dichiarazioni sulla breve esperienza al Milan: "Quell’esperienza al Milan mi ha massacrato mentalmente. Ho fatto bene, volevo rimanere, eravamo sul punto di firmare. Poi è arrivato Inzaghi, che ha fatto altre scelte. Tornare al Qpr, dopo aver giocato in Champions, con campioni come Kakà, mi ha fatto male".

L'allora Amministratore Delegato del Milan, Adriano Galliani, il giorno della presentazione, annunciò così Taarabt: "Oggi presentiamo Adel Taarabt, attaccante di grande talento, che siamo certi saprà esprimere compiutamente con la maglia rossonera. Credo di essere il dirigente italiano ad aver visto più partite di Taarabt, grazie all’amico Briatore (allora Presidente del QPR, ndr). Da subito mi è sembrato un grande giocatore, Briatore mi interrogava dopo le partite del QPR. Auguro ad Adel e al Milan, che possa diventare quel giocatore che può essere".

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

tutte le notizie di

Potresti esserti perso