Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Inter-Milan, Ibra sempre più out. Tocca a Giroud decidere il derby

Olivier Giroud, attaccante AC Milan (credits: Getty images)

Olivier Giroud, attaccante del Milan, sarà titolare contro l'Inter nel derby di domani. Il francese vuole diventare decisivo

Salvatore Cantone

Domani può essere il giorno di Olivier Giroud. L'attaccante del Milan, a meno di clamorosi colpi di scena, dovrebbe giocare titolare contro l'Inter. Ormai, infatti, sembra certa l'assenza di Zlatan Ibrahimovic nel derby: l'attaccante ha ancora fastidio al tendine d'Achille e dunque al massimo verrà convocato per la panchina, nel caso in cui lo svedese si allenasse oggi con la squadra.

Giroud è molto carico e vuole dimostrare di poter essere decisivo anche nel Milan. Tra l'altro, come viene ricordato dalla Gazzetta dello Sport, il francese negli anni scorsi è stato molto vicino all'Inter, ma poi la trattativa non è andata a buon fine. A dichiararlo lo stesso centravanti: "Non ho firmato con l’Inter, Dio mi ha voluto al Milan". Adesso il pensiero numero uno di Olivier è quello di fare gol.

Giroud rispetto a Ibrahimovic dà maggiore presenza in area di rigore. Per questo motivo saranno fondamentali i rifornimenti dalle fasce e gli inserimenti senza palla dei centrocampisti. Il francese è molto diverso da Ibra, ma può essere lo stesso decisivo. Lo spera Pioli e tutto il Milan. Intanto c'è una novità inaspettata per quanto riguarda il difensore centrale.

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di