Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

JUVENTUS

Inchiesta Juventus, inquirenti soddisfatti: il motivo | Serie A News

Maurizio Arrivabene, Andrea Agnelli e Pavel Nedved e Federico Cherubini, difensori della Juventus | Serie A News (Getty Images)

Proseguono gli interrogatori dei giocatori della Juventus per quanto riguarda l'inchiesta "manovra stipendi"

Matteo Mosconi

Continuano le indagini legate all'inchiesta "manovra stipendi" della Juventus, e proprio ieri è stata una giornata importante per i bianconeri.

Sono infatti stati ascoltati Juan Cuadrado, Giorgio Chiellini e Leonardo Bonucci, con colloqui utili e proficui per l'accusa, della durata di circa un paio d'ore, che hanno chiarito ulteriormente la situazione.

Come ricorda la Gazzetta dello Sport, la scorsa settimana erano già stati ascoltati Paulo Dybala, FedericoBernardeschi ed Alex Sandro. L'obiettivo è quello di ricostruire l'accordo sul differimento degli stipendi per le stagioni 2019-2020 e 2020-2021.

L'accusa è quella di false comunicazioni per le società quotate in borsa, ed anche quella di emissioni di fatture per operazioni inesistenti. Milan, nuovo trequartista dalla Ligue 1? Le ultime news di mercato >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di