Ibrahimovic lascia un’eredità: con lui il Milan decolla

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Zlatan Ibrahimovic arriverà oggi alla 100esima presenza con la maglia del Milan: lascerà una grande eredità

di Alessio Roccio, @Roccio92
Zlatan Ibrahimovic Napoli Milan

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – L’amarezza e la rabbia per il gol subito e la contemporanea sostituzione di Napoli sono già state messe da parte e Zlatan Ibrahimovic si è subito messo a tirare di nuovo il gruppo in questi giorni a Milanello. Lo svedese sarà con ogni probabilità ancora titolare questa sera alle 19.30 contro il Parma a San Siro. Il centravanti ha ancora voglia di stupire e i numeri parlano per lui.

Con 62 reti è il rossonero che ha segnato di più nell’ultimo decennio in casa Milan, con gli immediati inseguitori che seguono molto distanziati (Bonaventura con 35). Ma Ibra è inoltre il calciatore del Milan con la media gol più importante dalla stagione 1994-95 ad oggi: la bellezza di una rete ogni 0,64 a partita, meglio anche di Shevchenko e Weah per citarne un paio.

Il tutto in attesa sempre di capire quale sarà il suo futuro, che sembra ormai con ogni probabilità destinato a salutare il Milan al termine del campionato. Ibra potrebbe tornare in Svezia e ritrovare la sua famiglia che vive a Stoccolma. In ogni caso lascerà a Ralf Rangnick un’eredità molto importante, perché come scrive la Gazzetta questa mattina, sono moltissimi i giocatori migliorati nel loro rendimento da gennaio ad oggi, cioè da quando lo svedese è tornato a Milanello.

Bennacer e Kessie stanno avendo un rendimento altissimo formando una diga invalicabile. Rebic segna a volontà con una media realizzativa mai avuta in carriera. Poi c’è Leao il suo allievo prediletto nonostante ancora debba sbocciare del tutto. Su di lui Ibra punta molto e con lui anche il Milan. Pioli ha dichiarato: “Rafa cresce, ma il vero Leao lo vedremo tra un anno”. Ibra sarà ancora lì o ci sarà spazio per un solo professore?

INTANTO NOVITA’ IMPORTANTI SULL’ARRIVO DI SZOBOSZLAI>>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy