Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Ibrahimovic, l’11 novembre esce “Zlatan”. Tutti i segreti del film

Zlatan Ibrahimovic (attaccante AC Milan) al cinema con il film sulla sua vita | Milan News (Getty Images)

La Gazzetta dello Sport si sofferma sul film di Zlatan Ibrahimovic, che uscirà nelle sale cinematografiche l'11 novembre

Salvatore Cantone

La Gazzetta dello Sport, in edicola questa mattina, si sofferma sul film di Zlatan Ibrahimovic. Ieri il film è stato presentato in anteprima mondiale alla Festa del Cinema di Roma: sarà visibile a partire dall'11 novembre prossimo. L'attaccante non c'era, ma ha mandato un video in cui ha ringraziato il regista  Jens Sjogren e due attori Dominic Bajraktari Andersson e Granit Rushiti.

«Il film è tratto dalla sua autobiografia Io, Ibra, ma l’ho incontrato varie volte e questo mi ha dato modo di arricchire il contenuto rispetto al libro», spiega il regista Jens Sjogren, che poi mette le mani avanti: «Su di lui pensiamo di aver visto e letto praticamente tutto, in Svezia come in Italia. Qui però ci siamo concentrati sul suo percorso di crescita e lo abbiamo raccontato dalla sua prospettiva: ogni cosa è vista con gli occhi di Ibra, con tutti i suoi dubbi, le sue incomprensioni. Non è tanto un film su un calciatore, è un film su un bambino che cresce e questo gli dà un tono universale. E poi la storia di Zlatan andava raccontata: è ancora in attività e per i più piccoli può facilmente diventare un’ispirazione».

Il giovane Ibrahimovic viene mostrato con il suo carattere spigoloso, senza santificazioni. Si vedono le bici rubate, i problemi in famiglia, la sfida continua con gli insegnanti e i suoi compagni di squadra. Di Ibra ne ha parlato anche l'attore: "«Amo Zlatan. L’ho sempre amato perché veniamo quasi dallo stesso quartiere. Non è solo per il suo enorme talento nel calcio, è per la sua personalità, per l’uomo che è diventato". Milan, gli occhi di Maldini sul miglior bomber d'Europa: le ultime news >>>

tutte le notizie di