Guidolin: “Al Milan alchimia speciale. Ibra? Pendono dalle sue labbra”

UDINESE-MILAN ULTIME NEWS – Intervenuto ai microfoni di ‘Tutti Convocati’ su Radio 24, Francesco Guidolin ha commentato la vittoria del Milan sull’Udinese

di Alessio Roccio, @Roccio92
Francesco Guidolin

Guidolin commenta Udinese-Milan

UDINESE-MILAN ULTIME NEWS – Intervenuto ai microfoni di ‘Tutti Convocati’ su Radio 24, Francesco Guidolin ha commentato la vittoria del Milan sull’Udinese.

“Scegliendo per primo il gesto tecnico da fare non ha neanche fatto fallo, la sua è stata una intuizione da campione. Al Milan si è creata un’alchimia speciale e se durerà i rossoneri arriveranno lontano e secondo me può durare. C’è un allenatore serio e un gruppo di giovani, di alcuni Ibrahimovic potrebbe essere il padre, ma è ancora straordinariamente forte. Il Milan può giocare in più modi. Può palleggiare e anche dare palla lunga a Ibra, poi ci pensa lui segnando o facendo segnare. Ibrahimovic non è solo un leader tecnico, ma anche carismatico. I ragazzi pendono dalle sue labbra e lui si fa capire nel modo giusto. Pioli ha messo in campo saggezza ed equilibrio e ora sta raccogliendo diverse soddisfazioni”.

PIOLI NELLA STORIA DEL MILAN: ECCO IL MOTIVO>>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy