Gazidis, quante questioni da affrontare: Maldini, Ibrahimovic e panchina

Gazidis, quante questioni da affrontare: Maldini, Ibrahimovic e panchina

Come riportato dalla “Gazzetta dello Sport”, sono tante le questioni da affrontare per Ivan Gazidis, che ieri ha parlato a tutti i dipendenti del Milan

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Ivan Gazidis Milan

NEWS MILAN – Come viene evidenziato dalla Gazzetta dello Sport, Ivan Gazidis è l’uomo al comando del Milan. Il terremoto societario, che ha portato all’addio di Boban, ha messo il dirigente al centro dell’universo rossonero, ma soprattutto ha messo alla luce una incontestabile verità: Elliott si affida al sudafricano per proseguire l’opera di rivalutazione del club.

In molti pensavano che Gazidis si dovesse occupare solo di questioni strettamente finanziarie e commerciali. Le cose però non stanno così, visto che la proprietà fa filtrare il fatto che un amministratore delegato debba occuparsi di tutti li aspetti, parte sportiva compresa. Per questo motivo Boban non avrebbe dovuto interpretare come ingerenze i discorsi relativi alla panchina.

L’ex Arsenal dunque deve occuparsi di tutta una serie di questioni molto importanti, ma intanto ieri ha inviato un videomessaggio (in italiano) a tutti i dipendenti del Milan: calciatori, dirigenti, impiegati, consulenti – che lavorano tra Casa Milan, Milanello e Vismara, garantendo il «completo sostegno» e «il massimo supporto» del club rossonero sulla questione Coronavirus. «Grazie a tutti per il contributo in questo momento difficile, sono convinto ci rivedremo presto», ha detto l’amministratore delegato.

La questione più importante da affrontare è quella relativa al futuro di Maldini. Il direttore dell’area tecnica si incontrerà con Gazidis per capire se esiste o meno un punto di incontro, così come per Massara. Al momento non ci sono certezze, ma la sensazione è che il direttore dell’area tecnica lasci al termine della stagione. Altro appuntamento da segnare in agenda è l’incontro con Ibrahimovic, che sta riflettendo in Svezia sul suo futuro: in tanti non lo descrivono esattamente sereno e ben disposto.

In primo piano anche la questione panchina, con le quotazioni di Stefano Pioli che sarebbero in risalita, visto che Ralf Rangnick sembra allontanarsi, anche se non è da escludere un possibile Mister X. Infine, gli sponsor: Gazidis sta lavorando agli ultimissimi dettagli per il rinnovo dell’accordo con il main sponsor Emirates, che dovrebbe essere annunciato a breve. L’accordo sarà meno vantaggioso rispetto a quello attuale, ma la sfida dell’amministratore delegato rossonero è riportare il Milan in alto anche da questo punto di vista. Intanto ecco il possibile sostituto di Donnarumma, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy