Milan, Gazidis fa un passo indietro: vuole convincere Maldini a restare

La situazione dirigenziale in casa Milan è in continuo aggiornamento. Pare che Ivan Gazidis voglia convincere Paolo Maldini a rimanere da direttore tecnico

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Gazidis Maldini Milan Milanello

NEWS MILAN – Il futuro del Milan è strettamente legato all’andamento societario. La base più importante, prima ancora di allenatori e calciatori, deve essere alle spalle di essi. Ovvero la dirigenza. E in questi anni si è cambiato troppe volte, e con scelte spesso sbagliate. Le ultime parlavano di un trio inedito ma potenzialmente funzionante: ovvero Gazidis-Maldini-Boban.

Purtroppo si è sfasciato in fretta, con Ivan Gazidis che ha dato il ben servito a Zvonimir Boban, sollevandolo dall’incarico di CFO per un’intervista – non concordata – in cui criticava aspramente il progetto. Peraltro intervista uscita fuori pochi giorni dopo le parole dell’amministratore delegato sudafricano che invece parlava di “comunità d’intenti” tra i dirigenti.

E attenzione, lo stesso Paolo Maldini seguiva probabilmente la linea di Gazidis, ovvero quella della ‘calma’ (almeno apparente) a livello mediatico. Questo almeno è il nostro pensiero. Crediamo inoltre che allo stesso Maldini non avrà fatto piacere l’intervista rilasciata da Boban. In tutto questo, da diverse settimane a questa parte, non si fa altro che parlare di un addio praticamente certo di Maldini dal Milan. Ma ne siamo così sicuri? È così improbabile pensare che Maldini, seppur non sia direttamente intervenuto, fosse d’accordo con il licenziamento di Boban?

Domande che al momento non trovano risposta, anche perchè Paolo Maldini ha avuto ben altro di più importante a cui pensare, ovvero la propria salute. La positività al coronavirus ha un po’ stravolto le priorità, inevitabilmente, ma il processo di guarigione è a buon punto.

E intanto la Gazzetta dello Sport evidenzia come ci sia un leggero passo indietro di Ivan Gazidis: vuole convincere Paolo Maldini a restare. Ci riuscirà? Maldini andrà dritto per la sua strada, uscendo dal Milan per fare cosa? Nelle interviste di qualche anno fa ha sempre ribadito la sua volontà di lavorare nel club rossonero e da nessun’altra parte. Abbandonerà il suo ruolo così facilmente? Noi crediamo che ci possano ancora essere i presupposti per una permanenza di Maldini al Milan.

Per i colleghi de La Gazzetta dello Sport però il futuro del Milan è sempre più ‘privo di bandiere’, e dunque con Maldini out. Ma a questo punto, più per volontà di Paolo che dello stesso Gazidis. E torna, quasi inaspettatamente, a crescere l’ottimismo per Ralf Rangnick: intesa a breve >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy