Gattuso, una carriera da Diavolo: le tappe di una vita in rossonero

Gattuso, una carriera da Diavolo: le tappe di una vita in rossonero

Ripercorriamo assieme la carriera di Gennaro Gattuso, nuovo allenatore rossonero e bandiera del Milan, con oltre 400 presenze in rossonero

di Redazione

UN GIOVANE GUERRIERO

di Deborah Della Valle

Esonerato Montella, a Milanello è iniziata ufficialmente l’era Gattuso. “Ringhio” è il quarto giocatore della straordinaria generazione guidata da Ancelotti a sedersi sulla panchina rossonera, dopo una straordinaria carriera da giocatore, ripercorriamola assieme: tutte le tappe che lo hanno portato a diventare, da giovane di belle speranze a tecnico del Milan.
Cresciuto nelle giovanili del Perugia dopo aver disputato 8 partite in Serie A si trasferisce a parametro zero in Scozia ai “Rangers” di Glasgow, dove resta per una stagione e mezzo, prima di rientrare in Italia e più precisamente alla Salernitana (operazioni da 9 miliardi di lire, è il giocatore più pagato fino ad allora dai campani), dove riesce ad affermarsi come giocatore chiave del centrocampo amaranto.

CLICCA PER CONTINUARE A LEGGERE!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy