Emis Killa insulta, da ubriaco, Boban: e poi non si scusa!

MILAN NEWS – Pesanti insulti da parte di Emis Killa, sui social, contro Zvonimir Boban che in passato aveva criticato la sua canzone sul Milan: l’accaduto

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Emis Killa Zvonimir Boban canzone Milan insulti

NEWS MILAN – Stanno facendo discutere le clamorose parole scritte da Emis Killa contro Zvonimir Boban. Sui social il noto cantante milanese ha “difeso” la propria canzone “Rossoneri”, in passato attaccata dall’ex calciatore e dirigente milanista. Boban disse che utilizzare quella canzone fosse una “caduta di stile per il Milan”.

Emis Killa contro Boban canzone Milan

Emis Killa ha risposto come peggio non poteva alle accuse di Boban: “Che me la s…a. Faccia di m…a”. Una risposta assolutamente da censurare, e oltremodo fuoriluogo. Il Milan potrebbe, e probabilmente dovrebbe, dissociarsi da queste affermazioni e prendere anche provvedimenti circa l’utilizzo della canzone (utilizzata a San Siro ormai da qualche anno).

Il cantante ha ammesso di aver scritto il commento da ubriaco, ma una volta ripresa la lucidità ha addirittura rincarato la dose, non scusandosi: “Son sempre pronto a mettermi in discussione. Aldilà del contenuto, ammetto di essermi espresso un po’ troppo espliciamente. Non posso scusarmi per ciò che penso, ma potevo usare altri termini. Altre delucidazioni nelle mie storie insta. Buona serata”, chiudendo l’intervento con l’emoji di un coltello.

MILAN-RANGNICK: NUOVO RUOLO PER MALDINI >>>

SEGUICI SUI SOCIAL: CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy