Coronavirus – Milan, raccolti già quasi 500mila euro per l’emergenza

Tale cifra, destinata a salire ulteriormente, è stata messa insieme tra Milan, dirigenti, giocatori e donazioni private. Scesi in campo anche gli sponsor

di Daniele Triolo, @danieletriolo
covid_19 coronavirus Milan

NEWS MILAN – Secondo quanto riferito da ‘gazzetta.it‘ al Milan mancano poche migliaia di euro per raggiungere quota 500mila: questa la cifra, finora, raccolta dal club rossonero per contrastare l’emergenza coronavirus nel nostro Paese.

Tale traguardo, logicamente, sarà soltanto parziale, perché l’obiettivo del Milan è quello di alzare l’asticella ben più in là ai fini di aiutare il più possibile nella lotta al contrasto della diffusione del CoVid_19.

Già nei primi giorni dell’emergenza la società rossonera si era mossa subito, insieme a ‘Fondazione Milan‘, la onlus di famiglia, con una prima donazione di 250mila euro, utilizzati per l’acquisto di sei automediche adibite al soccorso avanzato e consegnate ad AREU (Agenzia Regionale Emergenza Urgenza).

Quindi hanno contribuito, e continuano tuttora a farlo con costanza, dirigenti e giocatori rossoneri in forma personale; in più, ci sono centinaia di donazioni arrivate in forma privata sulla piattaforma di raccolta fondi creata dal Milan. Ed è così che la generosità di tante persone ha permesso di sfiorare il mezzo milione (474mila euro, n.d.r.), cifra che verrà raggiunta a breve.

Anche gli sponsor rossoneri, ha concluso la versione online de ‘La Gazzetta dello Sport‘, stanno facendo la loro parte. Il Gruppo Limonta Sport, per esempio, ha donato oltre 6mila metri quadri di pvc destinato a uso sportivo per ricoprire l’intera pavimentazione dell’ospedale da campo che sta sorgendo a Bergamo. LE ULTIME SUL FUTURO DI IBRA, GIGIO E ROMAGNOLI >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy