Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Chievo-Milan, il probabile undici rossonero: largo al 3-4-2-1

Vincenzo Montella, tecnico del Milan (credits: acmilan.com)

Sembra aver risolto gli ultimi dubbi di formazione il tecnico del Milan, Vincenzo Montella, in vista della sfida di domani contro il Chievo Verona. Ecco le sue possibili scelte

Donato Bulfon

Quella di domani sarà una gara davvero importante per il Milan, che arriva al culmine di un periodo davvero negativo per la squadra rossonera. I ragazzi di Vincenzo Montella, infatti, arrivano al Bentegodi, sponda Chievo, con quattro macigni sul groppone, cioè l'ultimo poker di partite giocate in campionato nelle quali i rossoneri hanno raccolto la miseria di un punto, per di più domenica scorsa contro il Genoa a San Siro. Il tecnico milanista sembra aver sciolto i dubbi di formazione: esaminiamo insieme le sue probabili scelte.

DIFESA - Orfani di Leonardo Bonucci, fuori per squalifica, il reparto arretrato resterà però a tre, ma cambiano leggermente gli interpreti. Domani saranno titolari, infatti, Mateo Musacchio, Alessio Romagnoli e Ricardo Rodriguez, con il colombiano Cristian Zapata che torna in panchina.

CENTROCAMPO - La linea mediana sarà formata da quattro uomini, con Davide Calabria e Fabio Borini sulla fasce, mentre in mezzo ci saranno Franck Kessié e il neo capitano Lucas Biglia. In panchina Manuel Locatelli e Riccardo Montolivo.

ATTACCO - Con Patrick Cutrone ed André Silva ancora in panchina, il reparto offensivo sarà formato da Jesus Suso e Hakan Calhanoglu dietro l'unica punta Nikola Kalinic. Si ferma ancora Giacomo Bonaventura, che starà fuori per 2 o 3 settimane.

Ma ecco la probabile formazione del Milan contro i clivensi:

Milan (3-4-2-1): Donnarumma; Musacchio, Romagnoli, Ricardo Rodriguez; Calabria, Kessié, Biglia, Borini; Suso, Calhanoglu; Kalinic. All. Montella.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di

Potresti esserti perso