Verso Lecce-Milan – Calhanoglu, esame da numero 10: Pioli lo vuole così

MILAN NEWS – Hakan Calhanoglu guiderà la linea a tre che agirà immediatamente prima Ante Rebic. Stefano Pioli continua a vederlo da numero 10

di Renato Panno, @PannoRenato
Calhanoglu Milan

MILAN NEWS – Come evidenzia ‘La Gazzetta dello Sport’, oggi in edicola, in occasione di Lecce-Milan, Samu Castillejo, Hakan Calhanoglu, Giacomo Bonaventura e Ante Rebic giocheranno insieme contemporaneamente. E’ questa la scelta di Stefano Pioli, sempre più convinto che il Milan debba provare una risalita immediata verso posizioni che più gli competono. Per fare ciò l’allenatore rossonero rispolvera un quartetto che, numeri alla mano, è quasi inedito.

Sì perché i ‘quattro moschettieri’ sono scesi in campo insieme soltanto nella partita casalinga contro il Verona pareggiata 1-1. Un match che aveva visto da poco il ritorno al Milan di Zlatan Ibrahimovic, infortunatosi poi per un problema allo stesso polpaccio che lo tiene fuori anche oggi. Pioli ridisegnò il Milan, con Castillejo e Bonaventura larghi, Calhanoglu in mezzo e Rebic in appoggio a Rafael Leao. Quella partita non fu memorabile per i quattro calciatori, ma adesso non c’è più tempo da perdere e bisogna cambiare marcia nell’immediato.

Il croato dovrà ‘fare l’Ibrahimovic’, compito non facile date le sue qualità, ma è da Calhanoglu che Pioli si aspetta sempre di più. Anche stasera infatti, il turco agirà da numero 10, ruolo mai ricoperto al Milan nonostante in passato avesse giocato sempre in quella zona. L’allenatore del Milan, invece, ha riportato il suo giocatore nella sua zona di competenza, collocandolo da trequartista già dalla sua gara d’esordio, sempre contro il Lecce, con esito decisamente positivo visto il gol del momentaneo 1-0. Pioli avrà spesso pensato alla strepitosa gara di Calhanoglu avversario ai tempi del Bayer Leverkusen: in quella occasione l’attuale numero 10 rossonero aveva brillato nei preliminari di Champions League, segnando anche un gol ed eliminando la sua Lazio.

Un ritorno al passato per far brillare Calhanoglu in futuro: questa l’intenzione di Stefano Pioli.

Intanto Ibrahimovic e il Milan hanno trovato l’accordo: ecco il contratto dello svedese, continua a leggere >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy