Verso Brescia-Milan, Corini teme Ibrahimovic: “La sua forza è incontenibile”

Verso Brescia-Milan, Corini teme Ibrahimovic: “La sua forza è incontenibile”

Eugenio Corini, allenatore del Brescia, ha esaltato lo strapotere fisico di Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese ha attirato le attenzioni su di sé

di Renato Panno, @PannoRenato

ULTIME NEWS MILAN – L’edizione odierna de ‘Il Corriere dello Sport’ riporta le parole di Eugenio Corini di ieri in conferenza stampa. L’allenatore del Brescia ha così commentato l’impatto al Milan di Zlatan Ibrahimovic: “E’ un giocatore straordinario e lo ha già dimostrato da quando è tornato in Italia. In settimana abbiamo lavorato su un paio di situazioni di gioco dalle quali possiamo trarre vantaggio, anche se la forza di Zlatan è incontenibile. Al di là della pericolosità del giocatore, dobbiamo considerare anche quello che crea intorno a sé”. Parole che testimoniano come lo svedese sia il pericolo numero 1 per la squadra di Corini, che ha preparato un vero e proprio piano anti Ibra. Intanto ecco le parole di Bruno Longhi su Ibrahimovic, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy