Serie A – Milan, Pioli fuori dal podio degli allenatori più pagati

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Stefano Pioli, tecnico del Milan, percepisce 2 milioni di euro netti a stagione. Tanti nel torneo di Serie A prendono più di lui

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Stefano Pioli Milan

Serie A, gli stipendi dei tecnici: la situazione di Pioli del Milan

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – ‘La Gazzetta dello Sport‘ in edicola questa mattina ha pubblicato un focus sugli stipendi degli allenatori di Serie A. E si evince come Stefano Pioli del Milan sia fuori dal podio dei tecnici più pagati del massimo campionato.

Guida la classifica, con i suoi 12 milioni di euro netti l’anno fino al 2022, naturalmente, Antonio Conte (Inter). I nerazzurri, a libro paga, hanno anche Luciano Spalletti (4,5 milioni di euro netti fino al 30 giugno 2021). Dietro Conte, Paulo Fonseca (Roma), con i suoi 2,5 milioni di euro netti l’anno.

Terza posizione nella speciale graduatoria per Gian Piero Gasperini (Atalanta), che prende 2,2 milioni di euro netti a stagione. Quindi, nella classifica dei tecnici di Serie A, troviamo a pari merito Simone Inzaghi (Lazio), Siniša Mihajlović (Bologna) e Stefano Pioli (Milan). Tutti percepiscono 2 milioni di euro netti a stagione. Pioli, nel Milan, con un contratto fino al 30 giugno 2022.

A seguire ecco Andrea Pirlo (Juventus), con 1,8 alla pari con Claudio Ranieri (Sampdoria) e poi via via tutti gli altri. Giova ricordare come i bianconeri abbiano ancora a libro paga, per 5,5 milioni di euro netti a stagione per altri due anni, Maurizio Sarri. Il meno pagato? Vincenzo Italiano (Spezia), che prende ‘appena’ 500mila euro netti l’anno. STIPENDI CALCIATORI SERIE A: LA SITUAZIONE IN CASA MILAN >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy