San Siro, si apre uno spiraglio: spunta il modello Highbury

San Siro, si apre uno spiraglio: spunta il modello Highbury

Come viene riportato da “Tuttosport”, si sta facendo strada l’idea che San Siro possa diventare il nuovo Highbury. Al Comune l’idea non dispiace

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

NEWS MILAN – Secondo quanto viene riportato da Tuttosport, sta prendendo piede un’ipotesi molto importante per il futuro di San Siro. L’attuale impianto potrebbe prendere prendere spunto dall’Highbury: nell’incontro di ieri tra Milan, Inter e il Comune di Milano si è discusso proprio di questa ipotesi, che potrebbe essere molto interessante per tutte le parti in causa.

I due club hanno presentato degli studi in cui sono state evidenziate tutte le difficoltà di un riutilizzo di San Siro, basato sulle funzioni sportive delle squadre femminili e giovanili di Inter e Milan. Questa idea sarebbe difficilmente sostenibile dal punto di vista economico, e in più avere due stadi vicini comporterebbe problemi di impianto acustico, viabilità, gestione dei flussi di accesso anche per i residenti. Il Comune ha preso atto di queste difficoltà e che ha chiesto a Milan e Inter di elaborare una proposta che permetta di riutilizzare San Siro in modo da consentire funzioni sportive non professioniste.

La soluzione potrebbe essere di mantenere il guscio del secondo anello, per intenderci quello più caratteristico con le rampe elicoidali, ma senza tribune. All’interno potrebbe esserci lo spazio per attività commerciali, oltre a impianti sportivi per pratiche amatoriali, come ad esempio le palestre e strutture legate ad altri sport. Insomma, una soluzione molto simile a quella decisa per l’Highbury, quando l’Arsenal si trasferì nel nuovo Emirates Stadium: stando alle ultime indiscrezioni al Comune sembra piacere una proposta di questo tipo. La soluzione dunque potrebbe essere dietro l’angolo, ma la partita è ancora tutta da giocare, visto che andranno fatte anche altre valutazioni con gli esperti del Politecnico. All’inizio del nuovo anno dovrebbe esserci comunque un nuovo incontro tra i due club e il Comune. Intanto nuovi contatti per Mario Mandzukic, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy