Rangnick-Red Bull, è tutto in mano agli avvocati: clima sereno

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Non dovrebbe esserci alcun intoppo per la rescissione del contratto di Ralf Rangnick con la Red Bull e sul suo arrivo al Milan

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Ralf Rangnick

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – ‘La Gazzetta dello Sport‘ in edicola questa mattina ha fatto il punto della situazione sulla trattativa tra Ralf Rangnick ed il gruppo Red Bull per la rescissione del contratto del manager tedesco.

La pratica, ha scritto la ‘rosea‘, è in mano agli avvocati delle parti. Il clima, però, è sereno e, dunque, non sono previste difficoltà nella risoluzione dell’accordo. Il nodo da sciogliere è legato, si può leggere, all’entità della buonuscita che l’azienda austriaca dovrà riconoscere al manager tedesco.

Al momento c’è una differenza di un paio di milioni di euro tra quanto ha richiesto Rangnick e quanto vorrebbe dargli la Red Bull, ma c’è ottimismo sulla fumata bianca. Il Milan osserva la situazione (non spetterà al club rossonero versare soldi per ‘liberare’ Rangnick) ed aspetta, fiducioso, che il tedesco si liberi per accoglierlo presto a Milano. ECCO A QUANTO AMMONTERÀ IL SUO BUDGET SUL MERCATO >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy