Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

CHAMPIONS, PORTO-MILAN

Porto-Milan, la rabbia dei rossoneri: ora si fa durissima

Rafael Leao (attaccante AC Milan) | (credits. Getty images)

Porto-Milan finisce 1-0 a favore portoghesi: rossoneri sottotono, ma l'arbitro sbaglia ancora. Gli ottavi ora sono un miraggio

Salvatore Cantone

Porto-Milan finisce 1-0 a favore dei portoghesi. Come viene riportato dal Corriere della Sera, i rossoneri tornano in Italia con zero punti in classifica. La squadra di Stefano Pioli non ha disputato una buona partita, ma ancora una volta l'arbitro ha inciso nel match. Il gol di Luis Diaz è irregolare visto il fallo evidente di Taremi su Bennacer. L'infrazione non è stata rilevata dall'arbitro e neanche dal VAR

Ora per il Milan è durissima. I punti sono 0, mentre le partite disputate sono già tre. Il successo del Liverpool contro l'Atletico Madrid lascia ancora aperta una piccola porta, ma servirà vincere le restanti tre gare a disposizione. Il problema non sono tante le gare in se,  ma i tanti infortunati che ci sono in questo momento. E' molto difficile rinunciare a giocatori del calibro di Theo Hernandez,Kessie, Maignan, Diaz e Rebic .

Il Milan è abituato a fare bene anche con tanti assenti, ma ieri era oggettivamente difficile. Il Porto non ha fatto respirare i rossoneri e in generale diversi giocatori sono apparsi sottotono e con poche idee. Al di là dell'errore arbitrale, che ha sbagliato clamorosamente, il risultato è giusto. Il Milan ora deve archiviare questa sconfitta e pensare al match in casa del Bologna. La Serie A non può aspettare. Intanto il Milan pensa al calciomercato: duello con l'Inter per un difensore.

tutte le notizie di