Milan, la svolta Gazidis: ecco San Siro 2.0

Milan, la svolta Gazidis: ecco San Siro 2.0

Anche l’Inter sposa la linea del nuovo A.D. del Milan, Ivan Gazidis: entro l’estate verrà presentato il progetto per il nuovo San Siro. Tutti i dettagli

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Secondo quanto ricordato dall’edizione odierna del quotidiano ‘Tuttosport’, Milan e Inter sarebbero sempre più orientate verso la costruzione di un nuovo stadio, sempre in zona ‘San Siro’, il quale prenderebbe il posto dell’attuale Scala del Calcio meneghina.

Il progetto del nuovo stadio, che sarebbe presentato prima dell’estate, prevederebbe, al contempo, la demolizione dell’attuale impianto sportivo. Nella stessa area cittadina, dunque, Milan e Inter vorrebbero realizzare uno stadio ‘ex novo’, senza ammodernare l’attuale ‘Giuseppe Meazza’. Tale scelta soddisferebbe il Sindaco di Milano, Giuseppe Sala, per la collocazione, anche se quest’ultimo preferirebbe che le società lavorassero sul ‘Meazza’.

Sala, comunque, non si opporrebbe a questa decisione perché rispetta le volontà della società cittadine ed anche perché tale eventualità era stata prevista nel protocollo d’intesa firmato dal Comune con Milan e Inter lo scorso mese di novembre. Adesso, però, a Palazzo Marino aspettano un progetto dettagliato, dopo che era stato concessa, nel Piano di Governo del Territorio (PGT), la possibilità di realizzare un centro commerciale nell’area del trotto.

Entro l’estate, ha scritto poi ‘Tuttosport’, inizierà una nuova fase di discussione intorno al PGT e, dunque, entro tre mesi il Comune vorrebbe avere in mano il progetto congiunto di Milan e Inter per il nuovo ‘San Siro’. L’Inter, dal 2015, già sotto la gestione di Erick Thohir, si era mossa concretamente per ammodernare l’attuale stadio, con nuovi investimenti, ed anche sotto l’egida del gruppo ‘Suning’ aveva seguito queste linee guida.

Il Milan, invece, è andato un po’ a corrente alternata, come conseguenza, però, dei tanti cambi di proprietà e di gestione. Si era partiti con Barbara Berlusconi dall’idea di costruire un nuovo stadio, tutto rossonero, in zona Portello, per arrivare alla paralisi totale sotto la presidenza di Yonghong Li. La situazione è divenuta più lineare e fluida con l’arrivo del nuovo amministratore delegato del club di Via Aldo Rossi, Ivan Gazidis.

L’ex CEO dell’Arsenal, infatti, ha voluto accelerare verso la costruzione di un nuovo stadio ed anche l’Inter ha sposato la ‘linea Gazidis’. Dopo tante divisioni, dunque, Milan e Inter procederanno a braccetto con ‘San Siro‘ che va verso la demolizione per lasciare spazio, a poche decine di metri di distanza, alla nuova casa rossonerazzurra.

INTANTO, SUL FRONTE MERCATO, NOVITÀ SU PATRICK CUTRONE ED ANDRE SILVA. PER LE ULTIME, CONTINUA A LEGGERE >>>

CHIEVO-MILAN IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy