Capello: “Milan, mancano giocatori di grandissimo livello e di personalità”

Capello: “Milan, mancano giocatori di grandissimo livello e di personalità”

Fabio Capello, ex tecnico rossonero di tanti successi, ha provato ad analizzare i mali di un Milan più vicino alla zona retrocessione che alla Champions

di Daniele Triolo, @danieletriolo

NEWS MILANFabio Capello, ex tecnico del Milan nel 1987, dal 1991 al 1996 e, successivamente, nella stagione 1997-98, ha vinto, alla guida del Diavolo, ben 4 Scudetti, 3 Supercoppe Italiane, una Champions League ed una Supercoppa Europea.

Ecco perché, come ricordato dal ‘Corriere della Sera‘ oggi in edicola, è intervenuto ieri, ai microfoni di ‘Radio Anch’io Lo Sport‘, per analizzare i mali di un Milan, al momento, più vicino alla zona retrocessione che a quella per la qualificazione in Champions.

“I giocatori non sono di grandissimo livello. A ‘San Siro‘ giocano con paura, manca la personalità. Ci sono pochi giocatori da Milan, per quel Milan che tutti sognano”. Per le dichiarazioni integrali di Capello, anche su Rafael Leao, apparso svogliato nell’ultima gara dei rossoneri, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy