Montella amaro: “Noi alla pari con il Napoli: è stata una gara fiera”

Vincenzo Montella orgoglioso della prova del Milan malgrado la sconfitta interna contro il Napoli: “Avanti a testa alta: non meritavamo il k.o.”

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Il Napoli ha vinto per 2-1 in casa del Milan soprattutto grazie ad una prima mezzora shock dei rossoneri, l’ennesima volta in cui la squadra di Vincenzo Montella ha sbagliato l’approccio mentale al match. Un difetto che, al Milan, secondo ‘La Gazzetta dello Sport’ oggi in edicola comincia a costare davvero carissimo: non sempre, come accaduto lunedì scorso contro il Torino, i rossoneri avranno infatti la forza di rimettere in piedi la partita. L’allenatore campano avrà molto da lavorare sulla testa dei suoi giocatori, anche se, di positivo, c’è la bella reazione di Ignazio Abate e compagni, usciti dal campo tra gli applausi del pubblico di San Siro.

Nell’immediato post-partita, ai microfoni di radio e televisioni, Montella non ha lesinato complimenti ai suoi ragazzi: “Primo tempo sottotono come al solito? No, stavolta vado controcorrente e dico di no – ha sottolineato Montella, le cui dichiarazioni sono state riprese dalla ‘rosea’ -. Avevamo iniziato con il piglio giusto, comandavamo il gioco; il Napoli però ha tanta qualità e ci ha punito subito con un contropiede magistrale. Occorre essere onesti, se gli avversari sono bravi. E’ stata una partita giocata alla pari, e quindi, per noi è motivo di soddisfazione. Sì, direi proprio che siamo usciti dalla ‘zona comfort’ e si va avanti a testa alta. Certo, la classifica dice molto, per non dire tutto, ma dobbiamo essere lucidi nell’analisi. Sono amareggiato ed anche soddisfatto, ho visto fierezza e coraggio. Non meritavamo la sconfitta”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan-Napoli: voti e giudizi dei calciatori rossoneri

Le dichiarazioni di Maurizio Sarri dopo il successo dei suoi

Le dichiarazioni di Adriano Galliani nel post-partita

La moviola di Milan-Napoli

Le reazioni social su Milan-Napoli

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy