Milan, Theo Hernandez ha stupito per personalità e maturità

Come viene riportato dalla “Gazzetta dello Sport”, Theo Hernandez è riuscito a conquistare il Milan in pochi mesi: da lui si deve ripartire

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Theo Hernández Brescia-Milan

NEWS MILANLa Gazzetta dello Sport, in edicola questa mattina, ha sottolineato l’importanza di Theo Hernandez nel Milan.  In tanti hanno alzato il proprio rendimento con l’arrivo di Ibrahimovic, ma il terzinolo aveva fatto giò prima, firmando 4 dei 6 gol segnati in stagione tra ottobre e dicembre.

Theo Hernandez aveva passato le prime giornate lontano dal campo per un infortunio accusato in precampionato, ma una volta entrato nell’undici titolare non è più uscito: con 2.189 minuti giocati è il secondo giocatore del Milan più utilizzato in stagione dopo Romagnoli. Al di là comunque dei numeri, Theo ha stupito tutti soprattutto per la personalità e per una maturità sulle quali in pochi avrebbero scommesso dopo averlo visto in Liga, visto che alternava ottime prestazioni a altre meno buone con comportamenti eccessivi extra campo. Intanto il futuro di un giocatore è un rebus, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy