Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN NEWS

Milan, Rafael Leao ha cambiato passo. Il portoghese ha spiccato il volo

Rafael Leao, attaccante del Milan | (credits: Getty images)

Tuttosport si sofferma su Rafael Leao, attaccante del Milan che sembra aver cambiato completamente passo in questa stagione

Salvatore Cantone

Tuttosport, in edicola questa mattina, si sofferma sulla crescita di Rafael Leao nel Milan. E' servito tempo e pazienza, ma alla fine i risultando si stanno vedendo. Dopo un grande inizio di stagione l'attaccante è stato convocato dalla nazionale maggiore del Portogallo. Una grande soddisfazione per Rafa, che fino all'anno scorso era nel gruppo dell'Under 21.

Maldini e Massara hanno creduto nelle potenzialità dell'ex Lille, anche quando le prestazioni non erano all'altezza della situazione. I meriti, però, sono soprattutto di Rafael Leao che dall'8 luglio, giorno del raduno, ha iniziato a lavorare ed allenarsi in maniera completamente diversa. Il portoghese sta diventando sempre più forte: quando parte in velocità sembra essere davvero immarcabile.

In questo scorcio di stagione Rafael Leao ha segnato 4 gol. Tre in campionato e uno in Champions League. Al di là de numeri il classe '99 sembra aver capito quanto sia aiutare la squadra e i compagni, visto che ora è utile anche nella fase di non posso. I meriti sono ovviamente anche Stefano Pioli, che ha creato le condizioni giuste per farlo esprimere al meglio, così come il resto dei giocatori.

Dei meriti vanno dati probabilmente anche a Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese, sin dal suo arrivo, ha visto nel portoghese un grande talento e lo ha spronato dal primo momento. Rafael Leao ci ha messo un po' a capire i suoi "segreti", ma in questa stagione è cambiato tutto. La convocazione con il Portogallo da parte di Fernando Santos per le partite contro Qatar e Lussemburgo non è ovviamente casuale. Rafa ha cambiato passo. Milan, ecco le notizie più importanti di oggi. C'è una novità su Brahim Diaz

tutte le notizie di