Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

NEWS MILAN

Il Milan oltre Kessié: i rossoneri ripartiranno dalla certezza Tonali

Sandro Tonali (centrocampista AC Milan), leader della mediana rossonera | Milan News (Getty Images)

Franck Kessié andrà via, ma il Milan non si ferma all'ivoriano. Sandro Tonali ha dimostrato, già in questa stagione, di essere un leader

Daniele Triolo

Sandro Tonali, classe 2000, è la certezza del centrocampo del Milan per il presente e per il futuro. 'La Gazzetta dello Sport' in edicola questa mattina ha parlato di come il centrocampista lodigiano, dopo una prima stagione in chiaroscuro in rossonero, sia esploso in quest'annata, diventando, di fatto, imprescindibile per i rossoneri di Stefano Pioli.

Una gran bella notizia per il Milan che, nella prossima stagione, con tutta probabilità dovrà fare a meno di Franck Kessié, l'uomo che, negli ultimi anni, ha sempre trascinato il Diavolo a metà campo. L'ivoriano, in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno, non dovrebbe infatti rinnovare il proprio accordo con il club di Via Aldo Rossi.

 Sandro Tonali (centrocampista AC Milan) qui durante Milan-Sampdoria 1-0 (Serie A 2021-2022) | News (Getty Images)

Poco male, però, perché con un Tonali così forte, la conferma ad alti livelli di Ismaël Bennacer ed il ritorno dal prestito di Yacine Adli il Milan può ovviare alla partenza di Kessié senza accusare troppo il colpo. Tonali, già leader in campo del Milan nonostante la giovanissima età, è amato dai tifosi rossoneri.

I quali, in lui, vedono tutte le caratteristiche giuste affinché possa ricoprire il ruolo di capitano del futuro. Incarna, infatti, il milanismo e il piacere di giocare con la maglia della squadra che ama e per la quale ha sempre tifato. A differenza, magari, di qualcuno andato via a parametro zero l'estate passata. Milan, l'idea di Maldini e Massara per la trequarti: le ultime news di mercato >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di