Milan-Juventus, la moviola della Gazzetta: Valeri serata disastrosa

Milan-Juventus, la moviola della Gazzetta: Valeri serata disastrosa

Errori da una parte e dall’altra nella direzione di gara di Paolo Valeri arbitro di Milan-Juventus: ecco la moviola della Gazzetta

di Alessio Roccio, @Roccio92

MILAN-JUVENTUS – Una condotta di gara disastrosa quella che ha visto protagonista ieri sera in occasione di Milan-Juventus – semifinale di andata di Coppa Italia – l’esperto Paolo Valeri. Errori evidenti da una parte e dall’altra, con la macchia finale che incide pesantemente sul match con un calcio di rigore concesso ai bianconeri dopo aver consultato il Var. Partendo proprio da quest’ultimo episodio si può dire che il braccio di Calabria è sì largo ed aumenta il volume del corpo, ma è molto ravvicinato al pallone calciato da Ronaldo e soprattutto si trova di schiena nel momento in cui è colpito. Insomma, il penalty è molto dubbio e generoso.

In generale pessima la distribuzione dei cartellini. Il primo giallo a Theo Hernandez non doveva essere sanzionato perché un secondo prima c’è fallo su Bennacer non visto dall’arbitro. Giusta l’ammonizione a Castillejo per protesta, peccato che il fallo dello spagnolo sia inesistente. Corretta l’ammonizione a Ibra per sbracciata su de Light. I bianconeri lamentano una sbracciata di Rebic in area di rigore su Cuadrado: rischio per il croato. Queste le parole di Maldini al termine della sfida>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy