MILAN-INTER

Milan-Inter, derby da titolo: Ibra per scappare, Dzeko per accorciare

Questa sera, a 'San Siro', si disputerà il derby Milan-Inter: rossoneri e nerazzurri puntano sui bomber Zlatan Ibrahimovic ed Edin Dzeko

Daniele Triolo

Stasera a San Siro il derby di Milano, Milan-Inter, valevole per la 12^ giornata della Serie A 2021-2022 | AC Milan News (Getty Images)

'La Gazzetta dello Sport' oggi in edicola ha parlato tanto di Milan-Inter, il derby di Milano, partita valevole per la 12^ giornata della Serie A 2021-2022 e in programma stasera, ore 20:45, a 'San Siro'. La 'rosea' ha iniziato spiegando come l'ultimo derby tra rossoneri e nerazzurri con lo Scudetto in campo risalga al 6 maggio 2012, un Inter-Milan 4-2, con il Diavolo che, all'epoca, poteva fregiarsi del tricolore sulla maglia.

Ora, invece, lo porta sul petto l'Inter, che affronta però il Milan primo in classifica, con il Napoli, e che ha conquistato 10 vittorie in 11 partite di campionato. Una 'sgasata', questa, che non riusciva al Milan dalla stagione 1954-1955, quando, con il famoso ungherese Bela Guttmann in panchina, a fine anno festeggiò lo Scudetto. L'Inter si presenta all'appuntamento con 7 punti in meno, ma secondo la 'rosea', l'ultimo turno di Champions League ha ristretto la forbice.

L'Inter, infatti, ha dominato a Tiraspol vincendo 3-1 contro lo Sheriff ed ora la qualificazione dei nerazzurri agli ottavi è ad un passo. Il Milan, invece, ha pareggiato 1-1 a 'San Siro' contro il Porto, compromettendo le proprie chance e, soprattutto, non dando seguito alla bella partita in Serie A dello stadio 'Olimpico' di Roma.

tutte le notizie di