Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

MILAN-INTER

Milan-Inter 1-1, Sacchi: “Derby dai ritmi europei. Che bel primo tempo!”

Arrigo Sacchi (ex allenatore AC Milan) in rossonero dal 1987 al 1991 e nel 1997 (Getty Images)

Arrigo Sacchi, leggenda vivente rossonera, ha parlato del derby tra Milan e Inter di ieri sera. Queste le sue dichiarazioni

Renato Panno

Arrigo Sacchi, leggenda vivente rossonera, ha parlato del derby tra Milan e Inter di ieri sera. Queste le sue dichiarazioni ai microfoni de 'La Gazzetta dello Sport': "Il primo tempo è stato molto divertente. Il Milan ha cominciato forte, ha spinto subito sull’acceleratore e ha tenuto ritmi che definirei 'europei'. 'Europei' nel senso che in Italia, generalmente, si va più piano, mentre nelle coppe, dove le squadre giocano in undici e non in sei o sette come fanno le nostre, si pedala a ritmi forsennati. E infatti il Milan è riuscito a pressare in zona offensiva e a rubare tanti palloni".

Qual è la qualità che l'ha colpita di più del Milan? "Sicuramente il coraggio. E’ una squadra giovane, quella di Pioli, manca di esperienza e di malizia, però riesce a sopperire con l’entusiasmo. Vanno all’assalto, non hanno mai paura. E bisogna ammettere che questo coraggio è supportato da un’ottima organizzazione e da un collettivo molto compatto. Se ci avete fatto caso, nella prima parte di gara, quando i rossoneri hanno tenuto spesso il pallone, le distanze tra i giocatori erano minime: tutti vicini per aiutarsi, per garantire al compagno il passaggio semplice e per raddoppiare nel caso in cui gli avversari entrassero in possesso del pallone. Questo è un atteggiamento 'europeo'". Rinnovo Romagnoli sempre più complicato: il Milan studia una soluzione low cost per sostituirlo

tutte le notizie di